Quando è il momento migliore per acquistare ETH/USD? Esposizioni degli analisti come Polkadot (DOT) Gare oltre Bitcoin, Ethereum, EOS

ETH ha superato il livello chiave di 300 dollari per gli scambi a un massimo di 488 dollari in agosto

La seconda più grande moneta criptovariabile per limite di mercato, l’Ethereum (ETH) ha rispecchiato il commercio di Bitcoin degli ultimi tempi. Quando il Bitcoin Era è uscito dalla sua gamma triangolare simmetrica per commerciare oltre gli 11.000 dollari, anche l’Ethereum ha superato il modello di gamma triangolare ed è stato costretto a fissare massimi di 395 dollari. Come Bitcoin, Ethereum ha visto la pressione di vendita indotta dalle accuse di BitMEX, l’infezione da coronavirus del Presidente Trump e il recente congelamento dei prelievi OKEx.

Mentre l’intero mercato dei crittografi ha riacquistato stabilità dopo un colpo inferto dalla notizia OKEx, anche i tori dell’Ethereum hanno riacquistato forza per superare il livello di resistenza della chiave da 380 dollari. Il significato del livello di 380 dollari è visto come quello che ha determinato diverse tendenze dei ETH negli ultimi mesi.

I tori devono cercare ora di ribaltare questa resistenza in supporto, poiché una rottura al di sotto di questo livello può comportare rischi negativi per i ETH.
Tabella giornaliera ETH/USD

  • L’Etereum (ETH) è attualmente a 380 dollari.
  • Quando è il momento migliore per acquistare ETH/USD?

Un rinomato trader e analista di crittografia ritiene che il momento migliore per acquistare ETH sia dicembre e gennaio, il che è confermato anche dalla storia. Le indicazioni storiche hanno rilevato una debolezza del Q4 Ethereum nella maggior parte dei casi a toccare i minimi in dicembre e gennaio, dopo di che si è verificato un massiccio rally.

L’Ethereum è bloccato in un trend ribassista dal febbraio 2018, scambiando al di sotto dei suoi 1.500 dollari di triidrato di alluminio. Durante questo periodo, il prezzo dell’ETH è rimasto contenuto entro la fascia degli 80 e dei 300 dollari. Più tardi, nel corso dell’anno, l’ETH ha superato il livello chiave di $300 per negoziare a massimi di $488 in agosto.

Se il livello di $300 rimane come supporto, ha postulato i successivi livelli di resistenza potenziale a $600 e $775-$825 implicando che l’Ethereum potrebbe aumentare di oltre il 100% nella prossima corsa dei tori.
Polkadot (DOT) Races Past Ethereum, EOS

Secondo un recente rapporto di Outlier Ventures, Polkadot è la catena di blocco più performante in termini di attività di sviluppo. Esso ha mostrato che nel 2020, Polkadot ha registrato la più grande impennata nell’attività di sviluppo, con un +44%, superando Bitcoin, Ethereum, EOS e una serie di altri.

Attività degli sviluppatori sulle principali reti

Il rapporto indica un calo generale del numero di sviluppatori attivi nel 2020, con Bitcoin ed Ethereum che registrano un calo di quasi il 20%. EOS ha registrato il calo maggiore con un calo del -86% nell’attività di sviluppo. Questo è stato seguito da Bitcoin Cash (-63%) e Tron (-51%).

Polkadot, l’ottavo più grande asset crittografico, è un ecosistema a catena di blocchi creato dal co-fondatore di Ethereum, Gavin Wood, insieme al Direttore Tecnologico della Web3 Foundation Peter Czaban e Robert Habermeier nel 2018.

Dieser Beitrag wurde unter Bitcoin veröffentlicht. Setze ein Lesezeichen auf den Permalink.